Log in

#Sei veramente informato?

  • Scritto da Francesca Ragazzini - Juri Signorini
  • Pubblicato in teatro
  • 0 commenti

PLATONE LA CAVERNA DELL'INFORMAZIONE - IL LATO COMICO DELL'ATTUALITÀ

 
con  Leonardo Manera, Alessandro Milan
con la partecipazione a sorpresa di Andrea Scanzi, Oscar Giannino, Giuseppe Cruciani
da un'idea di Leonardo Manera e Alessandro Milan
con la collaborazione di Carlo Turati, Teo Guadalupi E Marco Del Conte
con la partecipazione di Andrea Carlini, Antonello Taurino, Danilo Vizzini, Luca Klobas, Omar Pirovano, Anna Gaia e una Band Musicale
 
Giudizio complessivo:
Impegno:

 

Il Teatro Manzoni, in un momento di metamorfosi della società, nell'ambito della rassegna dedicata alla comicità, ha deciso di portare in scena “Platone. La caverna delle informazioni – Il lato comico dell’attualità”.

Beach and Snow - 728x90

I quattro spettacoli (27 novembre, 15 gennaio, 5 febbraio, 26 marzo) mirano fare riflettere su tematiche di attualità proposte dal giornalista di Radio 24 Alessandro Milan con la partecipazione di ospiti a sorpresa, coadiuvati dalle spassose battute del comico Leonardo Manera. Lo spettacolo propone temi di  politica, economia e società; l’esibizione porta a riflettere su ciò che veramente si sa di quello accade intorno a noi con poche e semplici battute.

In un momento di profondo cambiamento della società che, inondata dalle notizie che i media tradizionali e moderni propongono, dovrebbe essere altamente informata, ma paradossalmente appare invece ignorante sui fondamentali. Uno degli argomenti trattati durante lo spettacolo di domenica scorsa è stato il referendum. Senza ovviamente andare ad indagare la preferenza di voto, i protagonisti hanno indagato le reali conoscenze del pubblico alla soglia di questo importante evento politico, e il risultato è stato sconcertante: quasi nessuno sapeva con certezza il vero oggetto della consultazione.

I concetti trattati sono stati alleggeriti da momenti di satira, conditi con una grande dose di ilarità e momenti musicali.

Uno spettacolo esilarante, ottimo per trascorrere una serata allegra e, perchè no, aprire la mente osservando il mondo da un'altra prospettiva.

Avete già visto lo spettacolo? Lo andrete a vedere? Condividete l'opinione di Francesca o siete di un altro parere? Lasciateci un commento con i vostri pensieri sotto!

Seguite la pagina Facebook di No#News per rimanere aggiornati su altri articoli e non dimenticate di condividere l'articolo!

Lascia un commento