Log in

#XII edizione del Festival Piccolo Grande Cinema

Dal 31 ottobre al 10 novembre 2019 torna Piccolo Grande Cinema, il Festival delle Nuove Generazioni ideato, curato e realizzato da Fondazione Cineteca Italiana con Long Take, arrivato alla sua dodicesima edizione.

Dal 31 ottobre al 10 novembre 2019 torna Piccolo Grande Cinema, il Festival delle Nuove Generazioni ideato, curato e realizzato da Fondazione Cineteca Italiana con Long Take, arrivato alla sua dodicesima edizione. Undici giorni di anteprime nazionali e internazionali, eventi speciali, incontri con gli autori, momenti di festa e di partecipazione che avranno quest’anno come tema principale la forza evocativa della Luna.






Misteriosa, lontana, irraggiungibile, incomprensibile. Ma allo stesso tempo poetica e romantica presenza del cielo. La Luna ha da sempre affascinato e appassionato gli uomini, diventando soggetto privilegiato di studi e di ambiziosi spedizioni spaziali, ma anche di miti, leggende, romanzi, poesie, opere cinematografiche e televisive. È proprio sulla Luna che Astolfo andrà a cercare il senno perduto di Orlando, ne L’Orlando Furioso. Ed è proprio alla Luna che Méliès dedicò una delle sue opere diventate tra le più celebri della storia del cinema, Viaggio sulla Luna (1902). Si potrebbero fare centinaia di esempi per sottolineare quanto influente ed evocativa sia stata e sia tutt'oggi la Luna, in tutte le sue accezioni, come corpo celeste, come meta irraggiungibile, come punto di osservazione verso mondi lontani e sconosciuti, come stato d’animo (siete mai stati lunatici?). In occasione del 50° anniversario dal primo allunaggio, il momento in cui l’uomo ha concretizzato il suo ancestrale sogno di conquistare la Luna, Piccolo Grande Cinema dedica l’edizione alla sua forza evocativa, a quella sottile ma costante attrazione che suscita questo corpo celeste così vicino da farci volare lontano con la fantasia. Sarà dedicato alla scoperta della Luna il film d’animazione di apertura del Festival, in anteprima nazionale, Louis & Luca – Missione Luna, di Rasmus A. Sivertsen: la Luna come viaggio di ri-scoperta a cinquant’anni anni dal primo allunaggio per due simpatici amici, Louis la gazza e Luca il riccio.


Sono dedicate alla Luna in tutte le sue sfaccettature le opere dei giovani filmaker che hanno partecipato al concorso Cortometraggi Rivelazioni – Corti Lunatici. A volte la luna è un modo di essere, altre è semplicemente di sfondo a una vita in divenire, a un evento importante. Ma la sua presenza è costante, a volte enigmatica, a volte romantica. La scoperta della Luna è stato anche il tema scelto per il Summer Camp 2019, dove i ragazzi, nello scenario meraviglioso del parco naturale Adamello Brenta, nelle Dolomiti, hanno potuto esprimere i loro pensieri in immagini, seguiti da un gruppo di registi esperti.

 

Dedicato al cosmo e alle stelle, Piccolo Grande Cinema propone anche l’evento speciale Terrazza di Stelle, a cura di Carlo Casillo e Mariano De Tassis e in collaborazione con Trento Film Festival. Sabato 2 novembre alle ore 21, presso MIC – Museo Interattivo del Cinema, andrà in scena un’opera sonora e musicale visionaria, dedicata alle stelle e alla luna, da ascoltare in cuffia osservando il cielo di notte. Un’esperienza immersiva orchestrata da sei musicisti dal vivo e arricchita di suoni elettronici, musica, spazializzazioni sonore, note canzoni ispirate ai corpi celesti con arrangiamenti originali, musiche per film di fantascienza, citazioni sui temi delle stelle, degli astri, del cosmo in chiave poetica, filosofica, mistica, scientifica, stralci di brani da film e libri di fantascienza. Il pubblico potrà volgere il suo sguardo verso il cielo, in un viaggio nello spazio infinito del cosmo e dell’anima. Alla ricerca della Luna e di tutto ciò che ci potrà evocare.

OPENING NIGHT E NOTTE AL MIC – SPECIALE HALLOWEEN

La XII edizione di Piccolo Grande Cinema si apre giovedì 31 ottobre al MIC – Museo Interattivo del Cinema con l’anteprima italiana del film di animazione Louis & Luca – Missione Luna, di Rasmus A. Sivertsen, in collaborazione con il Trieste Science+Fiction Festival. A cinquant’anni dal primo allunaggio i due amici Louis la gazza e Luca il riccio partecipano a una corsa internazionale verso la riconquista della luna in un viaggio ricco di sorprese.

Per i bambini sarà possibile partecipare all’anteprima come delle vere e proprie star: grazie alla collaborazione con il Magazine Style Piccoli verrà allestito un orange carpet con tanto di fotografo e truccatrice pronti a far vivere loro un’esperienza hollywoodiana nei panni di astronauti e marziani. Seguirà la ormai consueta ed esclusiva Notte al Museo del Cinema per venti fortunati bambini e bambine che avranno l’occasione di passare una notte al Museo e scoprirne i segreti tra scherzetti e dolcetti.


FESTA DI CHIUSURA CON OSPITE SPECIALE FULMINACCI

Domenica 10 novembre, durante la festa di chiusura presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, si terrà un incontro con un ospite speciale: il giovane cantautore Fulminacci. Nato nel 1997 a Roma, Fulminacci si è presentato nel panorama musicale nel 2019 con l’acclamato disco d’esordio “La Vita Veramente”, grazie al quale ha ricevuto la Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima. Artista spiazzante e versatile, Fulminacci lega i suoi testi alla quotidianità ordinaria e personale con rara intelligenza emotiva dal sapore cinematografico. A moderare l’intervista la giornalista e speaker radiofonica Marta Cagnola di Radio24.

 

MIC - MUSEO INTERATTIVO DEL CINEMA
Ingresso giornaliero: € 5
Include tutti gli eventi presenti presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema il giorno dell'acquisto.
Gli eventi di domenica 10 novembre sono tutti gratuiti.

MODALITA' DI PRENOTAZIONE

  • Via mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Telefonicamente al T 02.87242114 (da lun a ven dalle 10.00 alle 17.00) e al M 3475701492 (sabato e domenica)
  • Online su www.piccolograndecinema.it compilando il form di prenotazione presente in ogni scheda dei film in programmazione

Seguite No#News Magazine sui social!