Log in

#Ti proteggerò a qualunque costo e costruirò intorno a te un nido

IL NIDO

autore: Kenneth Oppel
illustrazioni: Jon Klassen
editore: Rizzoli
genere: Narrativa per ragazzi
anno: 2018
lunghezza di stampa: 192 pagine
ISBN: 978-88-171-0289-6

Una sagoma scura si condensò ai piedi del mio letto, e li rimase a fissarmi.

E fu allora che accadde una cosa davvero, davvero sorprendente.

Si levò un suono, una sorta di trillo melodioso, basso, e con lui si accesero del puntolini di luce. Sapevo che era così perché stavo guardando, per la primissima volta in quel sogno mi ero voltato a guardare. I minuscoli pezzettini di luce aumentarono, aumentarono sempre di più, accerchiarono la sagoma scura e ci si posarono sopra, e quella macchia di buio cominciò a dissolversi e svanire, e io provai un tale sollievo.

Un attimo dopo mi ritrovai in una specie di caverna luminosissima, sdraiato a pancia in giù, e davanti ame c’era la sua voce.

«Siamo qui per il piccolo» disse.

«Siamo qui per aiutare».

«Chi siete?» chiesi

«Veniamo quando le persone hanno paura o sono in difficoltà. Veniamo quando c’è dolore».

… La sensazione non è un fatto concreto. Ciò che accade nei sogni nei sogni rimane.

… Il papà guardò la mamma. Chissà a cosa stava pensando. Oppure come me stava pensando che non potevamo sapere cosa ci sarebbe successo da li a una settimana, a un mese, a un anno.

Ma in fondo nessuno lo sa.

Steve ha solo 12 anni ma sin da quando era piccolo convive con paure ancestrali che nemmeno le sedute dal suo psicologo sono riuscite a sanarle.

E poi arriva il nuovo fratellino e la serenità della famiglia è messa a dura prova perché il nuovo arrivato ha qualcosa che non va. La sua vita è messa alla prova da una salute precaria.

Steve si troverà a dover affrontare incubi vecchi e nuovi e quando quelli che lui credeva fossero angeli si riveleranno invece dei potenti nemici.

Steve tirerà fuori, da uno dei suoi incubi, l’oggetto che gli permetterà di difendersi ma più di tutto a proteggere la vita del piccolo Theo.

E capirà che a volte le paure emergono al solo scopo di insegnarti a difenderti, a farti capire cosa è veramente importante nella tua vita.

Ad infondere la sicurezza che manca.

A far emergere l’istinto di protezione verso le persone a cui si vuole bene.

Come un nido che accudisce e protegge, oppure inganna.

Seguite la pagina Facebook di No#News per rimanere aggiornati su altri articoli e non dimenticate di condividere l'articolo!

Seguite No#News Magazine sui social!