Log in
Juri Signorini

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime..

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#Tokyo brilla tra le mete enogastronomiche del 2019

Se l’arrivo del nuovo anno è l’occasione perfetta per stilare la wish list delle mete di viaggio imperdibili, la capitale del Giappone rientra senza dubbio tra le destinazioni top per tutti gli appassionati di enogastronomia.

  • Pubblicato in travel

#Anno nuovo, carriera nuova! Dalla master coach il decalogo dei buoni propositi per raggiungere i propri obiettivi nel 2019

Coltivare le relazioni personali con colleghi, amici e familiari, imparare ad ascoltare e comunicare, celebrare i risultati raggiunti ed evitare qualsiasi forma di vittimismo. Sono questi alcuni dei dieci preziosi consigli che la master coach Marina Osnaghi ha stilato per aiutare manager e dipendenti a raggiungere gli obbiettivi prefissati per il nuovo anno, dando finalmente una svolta alla propria carriera lavorativa.

  • Pubblicato in cronaca

#ChristmasMenu, ecco la top 10 dei tipici cibi natalizi più popolari sui social

Dai tortellini alle lenticchie, dal torrone alla frutta secca, fino ad arrivare ai grissini e agli struffoli. Sono queste alcune delle prelibatezze natalizie protagoniste della top 10 delle bontà più amate e condivise sui social dagli italiani durante le festività. A trionfare sono le lasagne, che si confermano il primo più apprezzato, seguite dal panettone e dai tortellini, che escludono dal podio il pandoro. I grandi esclusi sono arrosto e cotechino.

  • Pubblicato in cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS