Log in

#Al via la 3° edizione del Valmontone Outlet Summer Festival

Il primo appuntamento in programma sarà con la grinta e il sound di una leggenda della musica mondiale come Anastacia che salirà sul palco del Valmontone Outlet Summer Festival il prossimo 15 giugno per riproporre i suoi grandi successi, a partire dalla hit “I’m outta love” e i brani del suo ultimo album “Evolution”.

Per il secondo live, venerdì 5 luglio il palco si trasformerà in una mega consolle per ospitare “Deejay Time” l’evento dedicato alla musica dance e hip hop, un party tutto da ballare grazie alla presenza di veri e propri alchimisti del remix come Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso.

Sabato 13 luglio protagonista sarà invece l’estro salentino-abruzzese dei Boomdabash che porteranno sul palco del Valmontone Outlet Summer Festival tutte le hit collezionate nei loro quindici anni di carriera a partire da “Per un milione”, il brano presentato all’ultimo festival di Sanremo.

L’ultimo appuntamento in programma sarà, infine, con una leggenda della musica d’autore italiana come gli Stadio che sabato 20 luglio approderanno a Valmontone con il loro “Stadio Mobile – Live 4.0” per far rivivere le emozioni di tutti i grandi successi della loro carriera, una colonna sonora che ha attraversato gli ultimi decenni della storia della musica italiana.

Ad ospitare i grandi live del Valmontone Outlet Summer Festival il palco appositamente progettato per la manifestazione che anche quest’anno sarà allestito all’esterno, nei pressi della Food Court, l’area dell’Outlet dedicata alla ristorazione.

Nelle serate del Festival, inoltre, negozi e Food Court rimarranno aperti oltre il normale orario per dare a tutti i visitatori la possibilità di proseguire lo shopping fino a tarda sera.

I biglietti di tutti i concerti sono in vendita al prezzo contenuto di € 10,00 + diritti di prevendita su Ticketone.com, in tutti i punti vendita Ticket One e presso l’Infopoint di Valmontone Outlet.

SALTA LA FILA E ACQUISTA SUBITO IL BIGLIETTO!

Seguite la pagina Facebook di No#News per rimanere aggiornati su altri articoli e non dimenticate di condividere l'articolo!

Seguite No#News Magazine sui social!

   

 

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime..