Log in
Luca Cardone

Luca Cardone

Appassionato di letteratura classica, divoratore di testi teatrali e immancabilmente cinefilo nel midollo.

Follemente innamorato dello scrittore austriaco Thomas Bernhard.

Consacra la sua vita accademica alla filosofia, amalgamando gli antichi studi libreschi con la materia del cinema.

Aspirante scrittore con il sogno nel cassetto della regia; non è insolito sentirgli dire: dopo Tarkovskij se proprio c'è qualcuno quello è Dio.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Profiles

#Annihilation: Un capolavoro per caso su Netflix

Disponibile su Netflix dal 12 marzo Annihilation, film sci-fi di Alex Garland con Natalie Portman tratto dal romanzo di Jeff VanderMeer . Un film che rischia infelicemente di lasciarsi guardare per ciò che non è. Qui la recensione spoiler.

  • Pubblicato in cinema

#Dark Night: I cavalieri oscuri della porta accanto

L'1 marzo approda al cinema il film “Dark Night” diretto dall'indipendente autore americano Tim Sutton. La rielaborazione cinematografica di una tragedia americana del 2012, tra finzione e documentario, che fa luce sugli esclusi, vittime o carnefici che siano.

  • Pubblicato in cinema

#Il filo nascosto: Anderson, un atelier e il cinema essenziale

Paul Thomas Anderson e l'ultima apparizione cinematografica di sir Daniel Day-Lewis. Una combinazione stellare che ingrana e dà luce ad una perla, l'approdo al cinema più essenziale di Anderson. Dal 22 febbraio “Il filo nascosto” nelle sale italiane.

  • Pubblicato in cinema

#I, Tonya: il cigno nella palude

Distribuito da Lucky Red, diretto da Craig Gillespie, “I, Tonya” al cinema il 22 marzo , il racconto biografico di una meteora del pattinaggio artistico femminile finita nell'anonimato. È candidato agli Oscar con tre nomination.

  • Pubblicato in cinema

#The post: il fatto e l'evento

La quasi-recensione per il film di Steven Spielberg, The Post, in uscita oggi 1 febbraio al cinema. Una breve analisi senza fiocchi sulla mutazione formale della notizia in un'epoca mediatica particolare per il cinema.

  • Pubblicato in cinema
Sottoscrivi questo feed RSS