Log in
Juri Signorini

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime..

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#Rosy Bonfiglio: l'Arte è... Necessità

Continuiamo con il nostro progetto New Generations, interviste alle nuove generazioni della scena artistica nazionale ed estera. In questo appuntamento, voglio proporvi una chiacchierata che ho avuto con Rosy Bonfiglio, giovane attrice di origini siciliane, artista poliedrica, rintracciabile sui palchi della capitale.

#Next to Normal: difficile curare le ferite dell'anima

STM (scuola di teatro musicale) in collaborazione con Compagnia della Rancia, per tre giorni (26-28 febbraio), il Teatro della Luna di Assago ospita "Next to Normal", musical vincitore di due Tony Awards e un Premio Pulitzer. 

  • Pubblicato in teatro
Sottoscrivi questo feed RSS