Log in

Juri Signorini

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime...

SOCIAL PROFILES

    

 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#Giornata mondiale del sonno: alcune considerazioni

Dormire bene è fondamentale e Fitbit lo sa! Il brand di dispositivi indossabili per la salute e il benessere, infatti, da oltre 10 anni monitora il sonno dei suoi utenti, rendendo ampiamente accessibili dal polso informazioni precedentemente disponibili solo a medici professionisti.

  • Pubblicato in cronaca

#Ripartiamo dal Made in Italy

Con l’entrata in vigore del DPCM dell’11 marzo 2020, è stata imposta la chiusura di negozi, centri estetici, bar, ristoranti e di tutti quegli esercizi commerciali che non vendono beni di prima necessità o di pubblica utilità. Per l’Italia questo si traduce in uno stop forzato senza precedenti, che potrebbe avere serie ripercussioni sull’intera economia nazionale.

  • Pubblicato in cronaca

#5 cose da sapere sulla cottura in barattolo

La cottura in vasetto è una tecnica dalle origini piuttosto antiche che richiama alla mente le conserve delle nonne. Una tecnica che necessita di poco sale e poco olio, quindi più salutare.

  • Pubblicato in cronaca

#Videochiamate e Coronavirus: ecco il trend

La tecnologia ha reagito all’avvento del Coronavirus tendendo una mano all’uomo, gli ha consentito di mantenere un “contatto” con l’esterno a qualsiasi ora del giorno e a chilometri di distanza: telefonate, vocali, chat, ma soprattutto videochiamate.

  • Pubblicato in cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS