Log in

#Triennale Decameron: storie in streaming nell’era della nuova peste nera (26 marzo 2020)

Triennale Decameron è un progetto di Triennale Milano sviluppato a partire dallo spunto del Decamerone di Giovanni Boccaccio, che narra di un gruppo di giovani che nel 1348 per dieci giorni si trattengono fuori da Firenze per sfuggire alla peste nera e a turno si raccontano delle novelle per trascorrere il tempo.

Proseguono gli appuntamenti di Triennale Decameron – nuovo format di Triennale Milano che invita artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti a sviluppare una personale narrazione – con lo scrittore Geoff Manaugh, giovedì 26 marzo alle 18.00, introdotto alle 17.00 da Lorenza Baroncelli, Direttore Artistico di Triennale Milano, e da Joseph Grima, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano.






Nell’ambito di Triennale Decameron, Lorenza Baroncelli e Joseph Grima alle 17.00 introdurranno il tema dell’architettura della quarantena che alle 18.00 sarà approfondito in un dialogo tra Joseph Grima e Geoff Manaugh, che sta attualmente lavorando, insieme alla scrittrice Nicola Twilley, a un libro su storia e futuro della quarantena. La ricerca dei due autori non affronta solo il tema del controllo dell’epidemia e delle relative strategie sanitarie, ma arriva a toccare gli ambiti della biologia, dell’etica, dell’architettoniche, della politica e dell’astronomia.

Ricordiamo che tutte le “novelle” di Triennale Decameron saranno trasmesse in diretta sul canale Instagram di Triennale. Tutti i giorni alle 17.00.

Seguite No#News Magazine sui social!